Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.riservalaregina.it/home/templates/meembo-red/index.php on line 10
riservalaregina.it

Gallery

Rapa di Caprauna

Cenni storici Le rape rappresentano uno dei prodotti più presenti nella storia agronomica della Val Pennavaire. Questo ortaggio si adatta peraltro assai bene al clima umido e temperato della Valle ed ha un'ottima resistenza a rigide temperature invernali. Nei Castigatissimi Annali della Repubblica di Genova del Giustiniani risalenti al 1537 Caprauna veniva celebrata "per la bontà delle rape che nascono ivi per bellezza e abbondanza". Infatti si seminavano ovunque, dagli orti fino al Colle e venivano raccolte entro il 30 novembre per poi essere vendute sui mercati della Val Tanaro e della vicina riviera Ligure. Le qualità oggi esistenti sono due: quella gialla, più dolce e pregiata e quella bianca, meno gustosa. L'attuale produzione può definirsi essenzialmente tradizionale. La rapa viene generalmente coltivata in secondo raccolto in successione alla patata. Predilige terreni ben drenati e ricchi di calcio. La semina avviene fra luglio e agosto con semenza autoprodotta in azienda lasciando fiorire le piante, tagliandole prima della caduta della semenza e poi appendendole a seccare così da poter ricavare i semi battendole una volta essiccate. TRADIZIONE: "e gambe" ( le piante secche) venivano bruciate la sera di S. Giovanni davanti alle abitazioni e la cenere cosparsa sull'uscio per tenere lontane le formiche. SAGRE: Sagra della Rapa di Caprauna – 2^ domenica di settembre - Caprauna Zona di Produzione Trova diffusione nel territorio dell' Alta Valle Pennavaire, esclusivamente nei Comuni di Caprauna (da cui prende il nome) e di Alto dove è stato tradizionalmente coltivata anche in passato. Deve essere coltivata a quote altitudinali comprese tra gli 800 e i 1500 m s.l.m., ove trova le condizioni ideali di sviluppo e ove assume le migliori caratteristiche organolettiche. Ricette Tradizionali Sc-Ciancui.

Dove siamo

Riserva la Regina, via Martinetto, 3 bis
12078 Ormea (Cuneo)
view maps

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

Meteo

TripAdvisor

Copyright

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.